Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player

 
La casa Diemme


Il contenuto di questa pagina richiede una nuova versione di Adobe Flash Player.

Scarica Adobe Flash Player



La progettazione di un edificio deve tendere a soddisfare le esigenze ed i requisiti richiesti. Perciò il nostro ufficio tecnico e di progettazione è a disposizione per interagire con i professionisti della committenza in un percorso volto ad individuare la rispondenza tra l’espressione architettonica ed i requisiti strutturali.

Oppure, avvalendosi anche della professionalità di progettisti esterni, nell’ottica di un servizio completo, può gestire l’intero iter progettuale.

Stabilita la rispondenza alle aspettative ed esigenze del cliente, si formula una quantificazione economica - analitica per un confronto con la volontà di spesa.

Raggiunto l’equilibrio fra le aspettative e la spesa, inizia la fase di progettazione esecutiva dettagliata in collaborazione e sinergia con il
progettista di fiducia e con la consulenza degli altri attori che partecipano alla costruzione.
Il risultato è un progetto integrato, coordinato e multidisciplinare.

Ultimato l’iter burocratico e stabiliti i tempi di esecuzione, inizia la produzione su misura: nello stabilimento di incollaggio di pannelli e travi in legno lamellare con un moderno impianto di incollaggio, si producono gli elementi strutturali.

Nel frattempo vengono forniti i disegni esecutivi all’impresa che realizzerà le opere di fondazione o lo scantinato. Gli elementi incollati vengono successivamente lavorati con centro CNC di precisione, assemblati su di un banco specifico di montaggio fino a formare gli elementi strutturali di dimensioni trasportabili: solaio, pareti e tetti. Si realizza poi la predisposizione degli impianti, si assemblano gli altri strati di completamento, valutando di volta in volta la compatibilità e l’economicità del cantiere.
A maturazione delle fondazioni si procede alla posa in opera delle pareti pre-assemblate, munite di cinghie di sollevamento. La costruzione procede secondo gli esecutivi di progetto: solaio interpiano, piani successivi e solaio di copertura.

Il tutto in tempi ridotti, dato che le operazione preliminari sono state eseguite in stabilimento.
Si procede poi al completamento del cappotto esterno con serramenti e alla posa del manto di copertura.

Le successive opere di finitura, che rendono la casa finita e chiavi in mano, quali i rivestimenti interni, gli impianti, le pavimentazioni, le tinteggiature, sono concordate di volta in volta con il committente già in fase contrattuale, e possono essere realizzate completamente dalla Diemme legno avvalendosi del proprio personale o di artigiani di fiducia, o essere curate direttamente dal committente.

Per clienti esperti di edilizia e per le imprese di costruzioni, la Diemme legno fornisce anche consulenza tecnica (calcoli strutturali, dimensionamento degli impianti,…) oltre alla fornitura della struttura in kit di montaggio, con relativo fascicolo di istruzioni di montaggio (per tetti e case) rispondendo alla nuova esigenza, non così rara, di autocostruzione.

Se per il grezzo di una costruzione in edilizia tradizionale si prevedono tempi di realizzazione almeno di mesi, per un edificio in legno, anche a più piani, si parla di settimane.